Studio professionale medicina dello sport

Studio professionale di Medicina dello Sport

Studio privato di medicina dello Sport del dott. Alberto COLOMBO

Si eseguono:

–          Certificati di idoneità sportiva non agonistica (D.M. 24.04.2013):  visita, Elettrocardiogramma basale e dopo sforzo, Spirometria, Esame urine

–          Certificati di idoneità sportiva agonistica ( D.M. 18.02.1982):  visita, Elettrocardiogramma basale e dopo sforzo, Spirometria, Esame urine

 

L’atleta deve presentarsi puntuale alla visita con:

–          un documento di riconoscimento (es:carta d’identità, passaporto, certificato anagrafico con foto);

–          ogni documentazione relativa ad esami e visite mediche effettuate in precedenza;

–          un documento di riconoscimento dell’accompagnatore (per gli atleti minorenni);

–          la richiesta prodotta dalla società sportiva di appartenenza, che ne attesti la qualifica di agonista (per visita agonistica);

–          il libretto verde dello sportivo (se ne è già in possesso);

–          i propri occhiali da vista, qualora ne fosse in possesso;

–          barattolo di urine

L’atleta minorenne al primo accesso deve essere accompagnato da un genitore; alle visite successive, se il genitore non potesse essere presente, l’atleta potrà essere accompagnato da un familiare maggiorenne, munito di delega (è possibile scaricarla a questo link).

Si consiglia di indossare un abbigliamento intimo sportivo ed un paio di calze antiscivolo.