Allattamento - In Salus - Centro Medico Polispecialistico di Lecco

Allattamento

allattamento ostetriche consigli aumentare latte centro medico in salus ibclc lecco esperte benessere neonato neomamma scatto di crescita

Cosa fare per aumentare la produzione di latte materno?

L’allattamento al seno è un’esperienza unica, ma non sempre perfetta! Vediamo qualche consiglio delle nostre Ostetriche per affrontare i momenti di crisi!

Lo scatto di crescita

Se il bambino improvvisamente appare più nervoso, piange spesso e cerca continuamente il seno oppure succhiando il seno non sembra soddisfatto può essere che abbia bisogno di più latte o stia affrontando uno scatto di crescita.

La risposta a questa aumentata richiesta è molto semplice: aumentare l’offerta! In questo modo la mammella si ritarerà su una produzione maggiore.

I consigli delle Ostetriche per le fasi critiche dell’allattamento

In quelle giornate un po’ critiche, la mammae il bimbo hanno bisogno di tanto riposo, il contatto pelle a pelle e di una buona idratazione.

Questi fattori contribuiranno a rendere i pasti più soddisfacenti per il piccolo attraverso la stimolazione sensoriale, il benessere generale e la gioia della relazione;

L’ossitocina, l’ormone dell’amore, e le endorfine alleggeriranno questi momenti di apparente regressione.             

L’uso di un integratore potrebbe costituire un’ulteriore valido aiuto esterno.

E’ importante ricordare che non siamo macchine e che la produzione di latte può anche variare nel tempo ma con questi accorgimenti tutto è recuperabile!

Nei momenti in cui l’allattamento ti sembra più duro rivolgiti a delle ostetriche esperte: il Centro In Salus offre uno spazio gratuito di incontro con il nostro Team di Ostetriche! Potrai pesare il tuo bambino ed esprimere i tuoi dubbi senza giudizi, per garantire il benessere tuo e del tuo piccolo!

Cristina Bonfanti, Ostetrica In Salus

Tags: , , , , , , , , , , , , , ,